MiBAC - ARCHIVIO DI STATO DI VITERBO

LogoMibac             LogoASVT


L'Archivio di Stato di Viterbo è un organo dell’Amministrazione archivistica del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Le sue funzioni ‒ come quelle degli altri istituti archivistici italiani, uno per provincia ‒ sono la tutela, la conservazione e la valorizzazione della documentazione storica preunitaria e postunitaria di natura territoriale.

È l’Archivio Centrale dello Stato che indirizza tali funzioni alla documentazione degli organi centrali dello Stato italiano dal 1860.

Per la parte preunitaria l’Archivio di Stato di Viterbo tutela e conserva la documentazione degli organi territoriali dello Stato pontificio riferiti a Viterbo e alla sua attuale provincia, la documentazione notarile a partire dal Medioevo e gli archivi delle corporazioni religiose soppresse dopo l’Unità. Per la parte postunitaria conserva parimenti la documentazione degli organi territoriali dello Stato unitario e inoltre la documentazione notarile anteriore agli ultimi cento anni.

Custodisce quindi la documentazione degli uffici giudiziari e amministrativi dello Stato, che sono tenuti a versare agli istituti competenti per territorio le carte relative ad attività esaurite da oltre trenta anni o, secondo accordi, documentazione più recente.

Conserva inoltre documentazione di valore storico di enti pubblici non statali e di soggetti privati (famiglie, persone, imprese).

La funzione della tutela è strettamente connessa con il compito di descrivere e riordinare gli archivi ed elaborare gli strumenti di ricerca (guide, inventari, basi di dati) al fine di mettere le fonti a disposizione degli studiosi.

La conservazione implica una corretta manutenzione, il giusto condizionamento delle carte e l’attività finalizzata al loro restauro.

Nell'ambito di una valorizzazione sempre più aperta alle esigenze dell'utenza e per una maggiore diffusione della conoscenza del patrimonio documentario, l'Archivio di Stato di Viterbo organizza convegni, mostre, presentazioni di libri, visite guidate, attività didattica dell'Istituto e nell'Istituto.

 

Palazzo papale. Scorcio da Piazza del Sacrario

Sala mostre e conferenze

ASVT - Sala mostre e conferenze





ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO

   lunedì, mercoledì, venerdì, sabato

dalle ore

8.05

alle ore

13,45

   martedì, giovedì

dalle ore

8.05

alle ore

17,15




Statistiche

News

23/09/2018

Due teatri una Città

In occasione delle GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO, nell'Anno europeo del patrimonio culturale 2018, l'Archivio di Stato di Viterbo effettuerà un'apertura straordinaria DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, durante la quale si potrà visitare la mostra fotografico-documentaria "DUE TEATRI UNA CITTÀ".Leggi

RSS